Contatti : 011.5741300

E-mail : torino@confagricoltura.it

Investire in terra può ancora essere un affare


Affittare un ettaro di seminativo irriguo nella zona di Carmagnola e Carignano, in provincia di Torino, costa mediamente da 500 a 800 euro; il prezzo nella pianura di Alessandria scende a 300 a 550 euro all'ettaro, ma sale a 600 - 1.400 euro per ettaro nella pianura tra Fossano e Cuneo. Per prendere in conduzione un frutteto a Lagnasco, in provincia di Cuneo, si spende mediamente da 750 a 1.400 euro per ettaro, mentre un ettaro di vigneto docg nella zona del Moscato d'Asti ha un canone d'affitto medio da 2.000 a 3.000 euro. 
La sintesi dell'indagine del Crea sui canoni di affitto nel 2020 per tipi di aziende e per qualità di coltura, pubblicata da Milano Finanza Patrimoni